domenica 18 marzo 2012

La mia anima canta, il mio corpo geme.

4 commenti:

Gus ha detto...

Molto bello.
Ciao Antonietta.

Anto ha detto...

Ciao Gus. Un grazie a te e a tutti gli amici che non mi lasciano sola, anche quando non corrispondo.
Questa mattina stavo più male del solito. Mio marito si è steso accanto a me e si è messo a pregare. Ha pregato su di me e per me, invocando lo Spirito di tenerezza, di liberazione, di consolazione, di vita. Pian piano ho sentito la mano del Signore posarsi su di me, il suo Spirito inondarmi di pace. Mai come questa mattina ho sentito potente e pieno l'amore che mio marito mi donava, perchè innestato in Cristo Gesù. Voglio ringraziare il Signore perchè attraverso la malattia sta trasformando un amore umano in amore divino.

Mr.Loto ha detto...

Un inno al Signore pieno d'amore.

Un saluto e buona domenica.

Saray ha detto...

Bellissime le parole del video. Ho letto qui che non stai bene. Cara Antonietta mi spiace. Pregherò per te perchè tu possa sempre sentire l'amore di Dio che ti accompagna e ti sta accanto. Tuo marito è un dono del Signore. Ti abbraccio cara amica. Serena notte :)