domenica 30 dicembre 2012

Preghiera a Maria, regina della famiglia



Maria, madre di Dio e madre nostra, madre di tenerezza e di amore, madre attenta, sollecita e fedele, madre di ogni uomo consegnato a te nel momento estremo del sacrificio di tuo figlio, portaci, con il tuo esempio, sulle strade dell’amore, che non ha bisogno di parole, ma di occhi attenti ai bisogni dell’altro.

Insegnaci, madre, a fare tutto ciò che Gesù ci dice, permettendogli di entrare nelle nostra casa di sposi, dove vogliamo vivere liberi dai nostri egoismi e non condizionati dalle nostre diversità, ma disponibili ad accoglierci e a ripetere ogni giorno il nostro sì.

Fa’ che la diversità diventi ricchezza, che la crisi occasione di crescita, che l’andare insieme sia non un ostacolo alla realizzazione dei nostri progetti personali, ma uno stimolo a trasformarli in progetto di Dio.

Regina della famiglia, guidaci ad essere docili nell’ascolto, uniti nella preghiera, umili nel servizio, perché la nostra casa diventi, come quella di Nazaret, cantiere di santità.

Amen

4 commenti:

dagioia ha detto...

Mi unisco alla tua preghiera a Maria.
Amen.

Anto ti auguro un anno di cose belle per te, senza dolore,sofferenza,ostacoli di alcunchè.
Stasera io e Lucio andiamo in monastero, ad Agognate, prima del "Te Deum", ci sarà la preghiera organizzata da "Giustizia e Pace".
Sarà una notte di preghiera!
Un abbraccio grande a te e a Già,
baci!
Dani

Fiorella ha detto...

Un augurio per un sereno e felice Anno Nuovo! Un abbraccio.

© Farfalla Legger@ ha detto...

Un augurio di un anno sereno anche da me, per tutto l'anno! Baciobacio cara

Rosella ha detto...

,,,che tutti i desideri, che quello che hai nel cuore possa vedersi realizzato in questo nuovo anno.
BUON 2013 Antonietta, a te a ai tuoi cari.
Un grandissimo abbraccio.