domenica 6 luglio 2014

L'abbraccio







E' triste pensare che forse siamo l'ultima generazione nata da un abbraccio.

Un giorno che Giovanni, il mio nipotino, stava male ha detto: "Forse mi passa se abbraccio qualcuno!"

L'abbraccio è quando scopri il petto e dici:" Io mi fido di te".

Buona giornata.

3 commenti:

ANGELO ha detto...

DI' certo ULTIMA GENErAZIONE dello SPIRITO che SANTIFICA.
Sembrerà strano ma si UCCIDE in modo DIVERSO ... nello SPIRITO della MORTE STESSA.

Fratelli, voi non siete sotto il dominio della carne, ma dello Spirito, dal momento che lo Spirito di Dio abita in voi. SE QUALCUNO NON HA LO SPIRITO DI CRISTO, NON GLI APPARTIENE.
E se lo Spirito di Dio, che ha risuscitato Gesù dai morti, abita in voi, colui che ha risuscitato Cristo dai morti darà la vita anche ai vostri corpi mortali per mezzo del suo Spirito che abita in voi.
Così dunque, fratelli, noi siamo debitori non verso la carne, per vivere secondo i desideri Carnali, perché, se vivete Secondo la carne, morirete. Se, invece, mediante lo Spirito fate morire le opere del corpo, vivrete.

fata confetto ha detto...

Ciao Anto
sono un po' lontana dal pc: tante cose in sospeso, sia pure di ordinaria vita familiare, mi tengono la mente occupata e mi prendono tempo e energie,ma desideravo salutarti e il bellissimo pensiero del tuo caro Giovanni me ne ha dato l'occasione.
Un abbraccio a tutti voi:))
Marilena

Rosella ha detto...

Carissima Antonietta pur così giovane Giovanni ha già capito molto della vita.
Un abbraccio di Cuore può far miracoli!!
La carica d'affetto di chi lo riceve non può che far star bene.
Buona serata e buonanotte, spero tanto tu possa riposare.
Un grande abbraccio virtuale ma inviato col Cuore!